Musica Matrimonio Roma

Guida alla Musica per Matrimonio

Come scegliere la Musica adatta al proprio Matrimonio?

La scelta del repertorio ovvero delle canzoni e della musica per il matrimonio è una tappa fondamentale nell’organizzazione delle vostre nozze. Il repertorio varia in base ai momenti o fasi del Ricevimento poiché le canzoni o le musiche devono accompagnare e sottolineare quei momenti in modo coerente e appropriato.

In un altro articolo, abbiamo già parlato del repertorio adatto al rito religioso con le canzoni per la cerimonia in chiesa, adesso vediamo in questa guida alla musica per matrimonio, quali sono i generi e le canzoni più adatte per le varie fasi del ricevimento.

Dobbiamo pensare al Ricevimento come ad un evento che si svolge in 4 Fasi:

  • Fase Aperitivo + Arrivo degli Sposi
  • Fase Pranzo o Cena + Ballo degli Sposi
  • Fase Buffet dei dolci + Taglio della Torta
  • Fase Party + Lancio del Bouquet

All’interno di ognuna di queste fasi, abbiamo dei momenti speciali ed importanti che vanno sottolineati con la giusta canzone. I momenti speciali sono l’Ingresso degli Sposi in Location, il Ballo degli Sposi, Eventuale Ballo con i genitori, il Taglio della Torta e il Lancio del Bouquet.

Per ognuna di queste 4 Fasi e di conseguenza per ognuno dei momenti speciali, dobbiamo pensare ad un tipo d‘intrattenimento musicale adeguato, mai noioso né fuori contesto, pensando all’intrattenimento musicale come a dei set separati, dei piccoli concerti o act all’interno di un unico evento. Il nostro consiglio è quello di creare un crescendo nell’atmosfera che va dal piano al forte proprio come le dinamiche in Musica.

Fase 1: Musica per l’Aperitivo – Cominciamo col dire che i generi più indicati per la musica d’aperitivo sono il Jazz e lo Swing, la musica Lounge e in generale tutto ciò che sia suonato e cantato con grazia, garbo ad un volume piacevole ma non eccessivo quindi soft per creare un’atmosfera conviviale che consenta agli invitati di conversare e sentirsi accolti in attesa dell’arrivo degli sposi.

All’arrivo degli sposi una canzone speciale dovrà accoglierli. Noi di MarryMusica amiamo che siano gli sposi a scegliere la canzone che li accoglierà in location, il volume in questo caso sarà più alto rispetto a ciò che gli invitati avranno sentito fino a quel momento, in modo da sottolineare il loro arrivo.

La canzone per l’ingresso degli sposi in villa o location può ricadere su una scelta pressoché infinita di canzoni in base al tono del ricevimento e alla personalità degli sposi. Leggi l’articolo dedicato alle Canzoni per l’Ingresso degli Sposi in Villa.

Fase 2: Il pranzo o la cena. A questo punto bisogna pensare a della filodiffusione, una musica di sottofondo accompagnerà senza invadere, la cena o il pranzo di nozze per consentire agli invitati e agli sposi di godersi le portate, conversare e rilassarsi. Gli sposi possono decidere di fare il loro Primo Ballo subito prima di sedersi a tavola o durante le portate o subito dopo. Qualcuno sceglie di farlo anche nell’attesa del taglio della Torta, l’importante è scegliere prima i momenti e stilare una sorta di scaletta dell’evento in modo da coordinarsi con i musicisti, la sala e i fotografi.

A volte il ballo nasce in maniera spontanea da parte degli sposi ed è bello che sia così, altre volte però per strette necessità logistiche la scaletta dell’evento viene concordata prima. Anche qui la canzone del primo ballo ha diverse opzioni. Di norma il primo ballo degli sposi è un lento quindi accompagnato da un brano romantico, moderno, una ballata avvolgente. Qualcuno sceglie di dare un’impronta più rock al proprio ricevimento e quindi anche al primo ballo optando per canzoni up-tempo ed energetiche.

Come sempre, tutto dipende dalla personalità, lo stile e i gusti degli sposi. Di seguito proponiamo una breve lista delle canzoni del primo ballo degli sposi. Per la lista completa cliccate qui:

  • Your Song – Elton John

  • Perfect – Ed Sheeran

  • Thinking out loud – Ed Sheeran

  • Unchained Melody – Righteous Brothers

  • You make me feel bran new – Simply Red

  • Anymore – Orlando Johnson

  • If I ain’t got you – Alicia Keys

  • All of me – John Legend

Fase 3: Buffet dei dolci e Taglio della Torta – E’ a questo punto che la musica per il ricevimento cambia, si fa più presente, vivace, scalda l’atmosfera con ritmi più sostenuti. Si può spaziare trai generi dal pop al funky, dal rock&roll alla musica latina, dalla musica revival anni ’70 agli evergreen senza tralasciare le hit danceable del momento. E’ questa la Fase dedicata anche al Taglio della Torta, un momento importante da sottolineare con un brano speciale. Per conoscere i nostri suggerimenti musicali per questo momento clicca su Canzoni per il Taglio della Torta Matrimonio per andare alla sezione dedicata.

Fase 4: La quarta e ultima fase è quella del party. Un dj set a questo punto è l’opzione più indicata per consentire agli sposi e agli invitati di lasciarsi trascinare dal ritmo, ballare e festeggiare prima di lasciare la location. Il modo più carino per cominciare questa fase è quello di invitare tutte le donne single a raggiungere la sposa per il Lancio del Bouquet con canzoni come Single Ladies di Beyoncé per poi aprire le danze seguendo questo ritmo sostenuto.