MUSICA PER MATRIMONI ROMA

Matrimonio Celtico

MarryMusica

13 Ottobre 2016

Nessun commento

Pagina iniziale News

Matrimonio Celtico

Se sognate un matrimonio in stile celtico, questa è la pagina che fa per voi! Dagli allestimenti alla musica, dalle partecipazioni scritte a mano al menù, MarryMusica è in grado di garantirvi un evento in stile celtico al 100%. Innanzitutto occorre trovare la location più adatta: un bosco incantato, una tenuta con un paesaggio suggestivo. Saremo felici di suggerirvi alcune tra le nostre preferite. In secondo luogo occorrerà pensare agli allestimenti e qui entra in gioco Mary de La Sposa degli Alberi la nostra preziosa collaboratrice che si assicurerà che ogni dettaglio sia in stile. Senza tralasciare ovviamente l’aspetto musicale. Dalla tradizione della musica folk irlandese, alle ballate della musica scozzese per arrivare ai giorni nostri con le romantiche arie cantate da Enya o la musica di Ed Sheeran, le colonne sonore del Signore degli Anelli e ancora le antiche canzoni celtiche.

Ogni matrimonio celtico che si rispetti ha bisogno di avere degli anelli forgiati col simbolo del Claddagh, un anello formato da due mani che stringono un cuore sormontato da una corona. Potete trovare qui un negozio online che vende anelli e fedi con simboli celtici è quello di Diego Tamigi  Altri elementi da non sottovalutare sono gli abiti e le decorazioni con fiori spontanei, bacche e rose. E naturalmente il colore: il verde!

Matrimonio in Stile Celtico

Per quanto riguarda la validità legale del rito celtico, come tutti gli altri riti figurati ha valore puramente simbolico ma dal momento che ci sono molte location riconosciute come case comunali è possibile inserire il rito celtico all’interno di un vero matrimonio civile con validità legale dunque. Secondo il rito celtico ogni coppia dovrebbe portare con sé una pietra raccolta dagli sposi grande al massimo quanto un pugno; un laccetto di stoffa o cuoio largo circa 40 cm; due doni che gli sposi si scambieranno; frutta secca da offrire agli Dei e un mantello largo abbastanza da coprire le spalle di entrambi gli sposi. Senza dimenticare l’idromele! La bevanda che gli sposi berranno dalla stessa coppa per unirsi in matrimonio. Le date più propizie per unirsi in matrimonio secondo la tradizione celtica vanno dal 21 marzo al 20 Settembre (perfetti sono il solstizio d’estate e l’equinozio di Primavera). Veniamo agli abiti. Ci sono due tendenze una è quella tipicamente scozzese: kilt e tartan per Lui; velluto e taffetà per Lei. L’altra è una rivisitazione più moderna dell’abbigliamento celtico con un ritorno alla semplicità, al bianco e ai tessuti leggeri e morbidi come il cotone (specie perché in Italia la Primavera è meno rigida rispetto alle Highlands).

Musica Celtica per Matrimoni

La Musica ha un ruolo fondamentale per la riuscita di un matrimonio celtico. Gli strumenti più indicati per questo genere musicale sono quelli della trazione celtica appunto: l’arpa, il bodhran (tamburo a cornice irlandese), il low whistle e il tin whistle (flauti a fischietto in Re), la concertina e il violino. Nel rispetto della tradizione, MarryMusica propone solo artisti esperti nel genere: gli Irish PopCorn un gruppo romano/irlandese che interpreta brani tradizionali irlandesi e le Boadicea Whistle, un duo femminile dalle voci suadenti e suggestive con flauto irlandese (low whistle).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *