Musica Matrimonio Roma

Musica Matrimonio Roma Consigli

Cari Futuri Sposi, se siete in cerca di consigli sulla Musica per Matrimonio a Roma, leggete questo articolo. Vi spiegherò cosa fare per orientarvi sulla scelta della Musica per Matrimonio.

  • Musica Cerimonia Vs Musica Ricevimento

La prima cosa da fare quando si cerca la Musica per Matrimonio è quella di dividere la Ricerca in due fasi.

Infatti sia il repertorio che la formazione dei musicisti differisce tra la Musica per Matrimonio in Chiesa e la Musica per il Ricevimento, inoltre sono diversi anche i prezzi. Perché? Perché la Funzione religiosa dura in media un’ora mentre per il Ricevimento dura in media 6/7 ore.

Partiamo quindi col dire che per la Musica in Chiesa ovvero per il Rito Religioso i costi sono inferiori rispetto a quelli per il ricevimento per via della durate e perché di conseguenza i brani da eseguire in Chiesa sono solo 8/9 contro i 40/50 brani del Ricevimento. C’è una bella differenza…

  • Impronta Cerimonia Solenne o Gioiosa?

Detto questo è importante decidere da subito che tipo di impronta si vuole dare alla Cerimonia: un’impronta più classica e solenne o un’impronta più gioiosa? In base a questa scelta andremo a fare una ricerca della Musica per Matrimonio in Chiesa distinguendo tra Musica Classica e Musica Contemporanea. Con ciò non vogliamo dire che la Musica Classica non sia gioiosa! Anzi, ma l’impronta musicale classica favorisce un’atmosfera solenne, romantica, commovente così come la musica gospel favorisce un’atmosfera gioiosa, frizzante e galvanizzante.

Una volta scelta il Genere Musicale, si passa alla scelta dei Musicisti o delle formazioni che possano eseguire quel determinato genere e il repertorio. Con Repertorio si intendono le canzoni e le musiche che fanno parte di quel genere musicale e che in questo caso sono adatte alla Cerimonia. Le composizioni di musica classica, ad esempio sono innumerevoli ma solo 15 o poco più si addicono all’accompagnamento per le cerimonie religiose!

Musica Chiesa Matrimonio Roma – Musica Classica

Se la vostra scelta ricade sulla Musica Classica e dunque desiderate dare alla Cerimonia un’impronta solenne il consiglio è di scegliere tra le formazioni classiche come: Piano e Soprano oppure Organo e Soprano o accompagnare il Duo con un Violino. Nel caso di una Chiesa piccola la formazione non dovrebbe essere superiore al Trio. Nel caso invece di una Basilica si può anche optare per un quartetto d’archi o inserire un’arpa nell’ensemble.

Il Repertorio per la Musica Classica in Chiesa può spaziare dal Barocco al Contemporaneo pensiamo alle Musiche di Morricone spesso usate per il Matrimonio in Chiesa, a Einaudi e Yruma e altri compositori contemporanei.

Soprano e Organo/Piano

E’ la scelta più classica, tradizionale e solenne per la Cerimonia in Chiesa. Sia in Duo che in Trio con l’aggiunta del Violino. Il Repertorio è molto vasto e spazia dal Classico/Barocco alla musica contemporanea.

Dall’Ave Maria di Schubert o di Gounod, fino alle Marce nuziali del Lohengrin di Wagner o del Sogno di una Notte di Mezza Estate di Mendelssohn e ancora Bach, HaendelHaydnMozartVivaldi e il grande Maestro Ennio Morricone.

Musica Chiesa Matrimonio Roma – Musica Contemporanea

Per chi invece predilige dei canti e dele musiche contemporanee e moderne, una valida soluzione è quella del Gospel che negli ultimi anni ha avuto un grande successo anche in Italia. La Musica Gospel è spirituale e religiosa per questo è ben accetta da molti parroci anche in Italia, il ritmo coinvolgente e frizzante darà un tono gioioso alla vostra cerimonia. Molti dei brani che normalmente vengono eseguiti traggono ispirazione dal film Sister Act. Ci sono poi canti della tradizione afroamericana meno noti ugualmente emozionanti. Per questo repertorio è necessario ingaggiare un coro. Molti pensano che il Coro Gospel abbia prezzi molto esosi, in realtà i prezzi del coro gospel per matrimonio si equivalgono a quelli della Musica Classica.

Coro Gospel Matrimonio

Il Coro Gospel per un Matrimonio è formato da un minimo di 3 coristi a un massimo di 6 cantanti più il pianista che accompagna il Coro. I brani spaziano dalla tradizione afroamericana con Oh Happy Day fino al ri-arrangiamento di brani italiani liturgici come Dolce Sentire.

Il Coro Gospel è particolarmente indicato sia per il Rito Religioso che per il Rito Civile. E’ importante chiedere sempre al prete di visionare la scaletta della musica per il matrimonio in Chiesa, specie se inseriamo dei brani Gospel.

Musica Matrimonio Roma – Musica Ricevimento

Se per la Musica in Chiesa possiamo scegliere tra un repertorio moderno e uno classico, per la Musica per il Ricevimento abbiamo invece una più ampia scelta.

Per altri consigli sulla musica per matrimonio a Roma, leggi anche la Guida alla Musica per Matrimonio.

Speriamo di avervi aiutato con i nostri consigli e se avete idee, suggerimenti, domande o curiosità scrivetecelo nei commenti.